Vellutata di carote al curry

Vellutata di carote al curry

La vellutata di carote al curry è un primo piatto semplice, dal sapore dolce e delicato.

Vellutata di carote al curry

Questa crema di carote al curry è un primo piatto leggero e adatto a tutte le stagioni; può essere preparato anche eliminando totalmente il burro o sostituendolo con l’olio extravergine di oliva.

Per guarnire la vellutata di carote al curry si può utilizzare un trito di erba cipollina; del pepe nero ma in alternativa, questa crema si può anche servire decorata con della panna acida.

Ingredienti

  • 500 gr di carote cotte al vapore
  • Una cipolla bianca
  • Un cucchiaio di burro chiarificato
  • Sale e pepe
  • Mezzo cucchiaino di curry in polvere
  • Qualche stelo di erba cipollina

Preparazione

  1. Cuoci al vapore le carote
  2. Trita finissimamente una piccola cipolla
  3. Soffriggi la cipolla ed il curry nel burro chiarificato poi aggiungi le carote
  4. Aggiungi 750 cl d’acqua bollente
  5. Cuoci per circa 30 minuti
  6. Frulla e servi decorando con un trito d’erba cipollina

Zuppa di verdure, noodles e tofu al curry verde

Come per molte persone appassionate di spezie, per me il curry verde tailandese è stata una grande scoperta ed è ancora uno dei miei curry preferiti. Questo curry di verdure, noodles e tofu al curry verde è delicato, profumato ed erbaceo è un punto fermo della cucina tailandese per un motivo: difficile trovare qualcuno a cui non piacciono i suoi splendidi sapori ben armonizzati ed addolciti dal latte di cocco e reso fresco da coriandolo, prezzemolo, limone o lime.

Zuppa di verdure, noodles e tofu al curry verde

Nella ricetta originale compaiono anche pasta di gamberi e salsa di pesce, ma qui ho voluto sperimentare una ricetta adatta anche a vegetariani e vegani. Il risultato è comunque gustoso e sorprendentemente ricco. Anche il tofu vi sorprenderà per il suo gusto!

Ma ecco ingredienti e preparazione di questa zuppa di noodles al curry verde e tofu.

Ingredienti (per 4 persone)

  • Una cipolla
  • Un piccolo broccolo
  • Un cavolo cinese
  • Una dozzina di fagiolini
  • Una lattina di latte di cocco
  • Un pezzetto di zenzero fresco
  • 100 gr di funghi champignon
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un cucchiaino di curry verde in polvere
  • 300 gr di spaghetti di riso
  • Sale

Preparazione

  1. Con un tritatutto prepara una pasta con la cipolla, lo zenzero, lo spicchio d’aglio e la polvere di curry.
  2. Soffriggi la pasta di curry con un po’ d’olio in un wok
  3. Aggiungi le verdure tagliate a fette, aggiungi quasi subito due tazze d’acqua calda, il sale e cuoci per 10 minuti
  4. Aggiungi il latte di cocco e cuoci per altri 10 minuti
  5. Aggiungi gli spaghetti di riso fino a raggiungere la cottura
Pollo e asparagi al curry verde

Pollo e asparagi al curry verde

La ricetta del pollo al curry verde con asparagi e latte di cocco è perfetta se amate gli asparagi, abbondanti nei nostri mercati a primavera e così ricchi di belle proprietà e cercate un piatto principale originale e gustoso ma leggero.

Quando pensiamo agli asparagi ci viene subito in mente l’abbinamento con le uova. Beh, lo ritengo un abbinamento perfetto, però nei miei viaggi in cucina ho scoperto che sono ottimi abbinati al pollo nella mia variante ad un tradizionalissimo pollo al curry. La ricetta richiama la tradizione culinaria thai dell’Indonesia, anche grazie all’utilizzo del curry verde, un curry delicato, elegante e molto versatile.

La particolarità di questa preparazione è data dall’utilizzo del latte di cocco che rende il piatto particolarmente vellutato e che fa sì che gli ingredienti si fondano perfettamente.

Ottimo da servire con del riso thai o basmati o con dei noodles di riso.

Pollo e asparagi al curry verde

Per quanto riguarda l’abbinamento con il vino, per questa ricetta del pollo con asparagi al curry verde vi suggerisco il Sauvignon Friuli Grave DOC o Lison Pramaggiore DOC. Un vino primaverile, che al naso si presenta molto varietale, caratterizzato dal suo tipico profumo di foglia di pomodoro. 

Cosa ci serve per 4 persone

  • 1 petto di pollo
  • 250 gr di asparagi
  • Una lattina di latte di cocco
  • Un cipollotto
  • Un pezzo di radice di zenzero (2 o 3 cm)
  • Una manciata di prezzemolo
  • 2 cucchiaini di curry verde in polvere
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale grosso

Preparazione

  1. Pulisci gli asparagi e taglia il pollo a piccoli pezzi
  2. Trita il cipollotto ed il prezzemolo e grattugia lo zenzero, poi falli soffriggere nell’olio.
  3. Aggiungi quasi subito il pollo tagliato e lascialo cuocere per circa 5 minuti
  4. Aggiungere il latte di cocco ed il curry e porta ed ebollizione
  5. Aggiungi gli asparagi ed una tazza d’acqua bollente
  6. Aggiungi il sale
  7. Cuoci per circa 20 minuti a fuoco medio (assaggiare gli asparagi per capire quando il piatto è pronto)
Fish mole: curry di pesce allo stile del Kerala

Fish mole: curry di pesce allo stile del Kerala

Un piatto che si ispira alla tradizione culinaria del sud dell’India, in particolare la regione del Kerala, dove si trovano numerosi piatti di pesce.

Si tratta di un piatto ricco, dal gusto morbido e vellutato, perfetto accompagnato con del riso basmati, delle verdure ed abbinato ad un bel bicchiere di vino bianco fresco e minerale.

Fish mole: curry di pesce allo stile del Kerala

Potete usare qualsiasi tipo di pesce bianco vi piaccia: orata, branzino, merluzzo, coda di rospo e perfino seppie e calamari.

È un curry di pesce che non richiede una lunga preparazione ed è perfetto per una cena a lume di candela…

Ingredienti per due persone

  • 2/4 filetti di pesce, a seconda della dimensione
  • Mezzo barattolo di latte di cocco
  • Una cipolla
  • Burro chiarificato
  • Farina e olio per friggere
  • Un cucchiaino di curry giallo
  • Un pezzetto di zenzero

Preparazione

  1. Tagliate il pesce e pezzi, infarinatelo e friggetelo in padella in poco olio. Togliete il pesce dalla padella.
  2. Scaldate in un wok o in una padella un po’ di burro chiarificato e cuocete la cipolla tritata e lo zenzero grattugiato, dopo 5 minuti aggiungete il curry
  3. Aggiungete il latte di cocco e immergete il pesce
  4. Cuocete per circa 20 minuti a fuoco medio.
  5. Servite